[[ Carcere malmesso: il Sappe chiede la chiusura immediata di due reparti per inagibilità

4/2/2014 – Carcere di Reggio Emilia: il Sappe – sindacato autonomo della Polizia penitenziaria – chiede la chiusura immediata di due reparti della “Pulce”. La proposta sarà formalizzata domani pomeriggio nel corso di una visita del segretario generale del Sappe, Donato Capece.

«Capece – precisa una nota del sindacato – sarà presente c/o gli Istituti Penali di Reggio Emilia per una visita dei luoghi di lavoro al fine di constatare le criticità strutturali e tecnologiche più volte denunciate. Nell’occasione sarà chiesta la chiusura immediata di 2 reparti detentivi per inagibilitá».

Inoltre «sarà trattata l’applicazione e gli sprechi del braccialetto elettronico, e le criticità operative nonché gli aspetti sicurezza afferenti i servizi della Polizia Penitenziaria, con particolare riferimento anche all’ultimo evento critico dell’assalto al furgone della Polizia penitenziaria per l’evasione dell’ergastolano».

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *