Al Matterello con Smaila, l’anfitrione di “Colpo grosso”

7/2/14 – Serata di musica e di festa pensando alla Versilia e alla Costa Smeralda a Rubiera, dove domenica 9 febbraio è previsto un live show di Umberto Smaila con la Diego Vilar Band.

AMARCORD TV. Professione valletta: in principio erano quelle di Mike Bongiorno. Poi sono arrivate le Ragazze Coccodé, quelle Cin Cin e le Letterine di Passaparola.

AMARCORD TV. Professione valletta: in principio erano quelle di Mike Bongiorno. Poi sono arrivate le Ragazze Coccodé, quelle Cin Cin e le Letterine.

L’appuntamento è alle 21 al Matterello (Joia Sunday Life) di via Emilia Ovest 4/B (info 347.3108646).

Lo spettacolo di Smaila, della duIl conduttore del mitico Colpo grosso!”rata di un’ora, inizierà alle 21:30. Dalle 22,30 in consolle dj Nicola Schenetti, volto noto degli migliori locali dell’Emilia e di Milano Marittima. Ad animare la serata il vocalist Fabio Catti.

Colpo grosso è il gioco “hot” andato in onda in seconda serata su Italia 7 dal 1987 al 1991. Il primo conduttore del programma fu Umberto Smaila. Memorabile la sua pistola giocattolo con cui sparava palline da ping pong ai concorrenti che sbagliavano le risposte. Lo scopo del gioco era di spogliare completamente le mascherine per fare il “colpo grosso” e impadronirsi del montepremi. Anche i concorrenti potevano togliere i propri vestiti per accumulare denaro da scommettere. Nella seconda stagione della trasmissione vennero introdotte sette vallette, prima con il nome di Portafortuna e poi come Ragazze Cin Cin che, grazie ai loro stacchetti/strip, divennero il simbolo del programma.

Colpo grosso è il gioco “hot” andato in onda in seconda serata su Italia 7 dal 1987 al 1991. Il primo conduttore del programma fu Umberto Smaila. Memorabile la sua pistola giocattolo con cui sparava palline da ping pong ai concorrenti che sbagliavano le risposte. Lo scopo del gioco era di spogliare completamente le mascherine per fare il “colpo grosso” e impadronirsi del montepremi. Anche i concorrenti potevano togliere i propri vestiti per accumulare denaro da scommettere. Nella seconda stagione della trasmissione vennero introdotte sette vallette, prima con il nome di Portafortuna e poi come Ragazze Cin Cin che, grazie ai loro stacchetti/strip, divennero il simbolo del programma.

Be Sociable, Share!

Una risposta a 1

  1. fiore Rispondi

    18/11/2014 alle 11:18

    buongiorno,,mi piacerebbe sapere i nomi delle ragazze coccode,,grazie

Rispondi a fiore Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *