[[ Abbraccia un ambulante e gli sfila 600 euro, ma l’iPhone non perdona. Fotografato e denunciato

1/2/2014 – Ha fotografato e filmato con l’iPhone il ladro che poco prima con un abbraccio pretestuoso gli aveva sfilato il portafoglio contenente documenti personali e 600 euro in contanti. Grazie a quelle immagini i Carabinieri della Stazione di Guastalla hanno identificato il borseggiatore. Si tratta di un 38enne abitante a Novellara, disoccupato,con precedenti per reati contro il patrimonio. E’ stato denunciato alla Procura reggiana per furto con destrezza.

gif_animate_comiche_02A giocare a sfavore del ladro la prontezza del derubato nel fotografarlo con l’iPhone e la “sfortunata” (per lui) coincidenza di essere ben conosciuto ai Carabinieri di Guastalla. L’uomo in concomitanza con il mercato settimanale del paese ha avvicinato un ambulante abbracciandolo energicamente come per salutarlo. Un saluto assolutamente pretestuoso in quanto l’uomo sfilava il portafoglio contenente 600 euro e documenti personali che l’ambulante custodiva nella tasca dei pantaloni. Accortosi del furto, la vittima fotografava il ladro che vistosi scoperto fuggiva con il portafoglio. Quindi l’allarme al 112 che avviavano le ricerche del ladro riuscito a dileguarsi. Non è però riuscito ad assicurarsi l’impunità.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *