Soncini verso l’uscita
dal Ccpl. Al capolinea il fronte storico con Cigarini e Pedroni

14/1/2014Dopo l’uscita di Ildo Cigarini da Boorea, si fanno sempre più insistenti le voci su un cambio della guardia anche al Ccpl. L’amministratore delegato “storico” Ivan Soncini (peraltro in pensione da tempo) lascerebbe l’incarico per fare posto a Roberto Olivi (Coopservice) di recente cooptato nel cda nel consorzio che fa capo a un gruppo di cooperative di prima grandezza e opera in diversi settori, dall’industria alle pompe di benzina.

topo-piangeDi questa operazione si sta occupando Lino Versace, il presidente del Ccfs e di Par.Co, e da ultimo anche vicepresidente del Ccpl, che a quanto sembra ha intavolato trattative con Soncini per l’assegno di liquidazione: l’ad avrebbe chiesto una somma molto elevata, e le posizioni sarebbero ancora distanti. Il “cambio” avverrebbe alla prossima assemblea dei soci, col risultato di ridurre, se non azzerare, l’influenza all’interno di Legacoop Reggio degli alleati di ferro Soncini, Cigarini e Marco Pedroni, quest’ultimo passato da Coop Nord Est al vertice di Coop Italia.

Be Sociable, Share!

Una risposta a 1

  1. Anonimo Rispondi

    17/01/2014 alle 16:00

    Cospicua liquidazione?? Che meraviglia….intanto mettono i dipendenti in solidarietà (vedi Gesta, Coopbox, ecc…).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *