Pomeriggio di fuoco a Baiso: casa distrutta dalle fiamme, nonni salvano nipotina di 10 anni

4/1/2014 – E’ andata completamente distrutta l’abitazione prefabbricata di via Tresinara a Baiso avvolta dalle fiamme nel pomeriggio di ieri. Il fuoco si è sviluppato dal tetto e presto ha trasformato in un rogo la casa costruita quasi interamente in legno. L’incendio intorno alle 16 di venerdì. In casa in quel momento c’erano un pensionato, la sua compagna e la nipotina di 10 anni. L’uomo si è subito accordo che dal tetto si propagava del fumo: era il primo focolaio. Dopo un vano tentativo di spegnimento, l’uomo ha portato  la compagna e la nipotina fuori dalla casa, appena in tempo prima che le pareti fossero aggredite dall’incendio.

Per estinguere le fiamme sono rimasti a lungo impegnate squadre dei vigili del fuoco di Castelnovo Monti, Reggio e Sassuolo.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *