Marocchino tenta di rapinare ragazza marocchina. Lei urla, lui la colpisce al ginocchio e scappa

9/1/2014 – Questa mattina verso le ore 11.30 una ragazza marocchina mentre percorreva a piedi Viale Montegrappa veniva avvicinata da un suo connazionale in sella ad una bicicletta; questi dopo averle rivolto alcune frasi in arabo cercava di strapparle la borsa. 

La ragazza reagiva mettendosi ad urlare, cercava di bloccare il malvivente e tratteneva con tutte le forze la sua borsa. La richiesta di aiuto della vittima veniva colta da un passante. Il magrebino per divincolarsi dalla presa, sferrava un calcio al ginocchio della donna per poi fuggire con la sua bici verso Via Emilia S. Pietro.

Le descrizioni dell’aggressore riferite sia dalla donna sia dal testimone sono: altezza cm 1,75, corporatura robusta, giubbotto verde con cappuccio tipo Woolrich, jeans, cappello con visiera di colore nero. La Polizia indaga per individuare il malvivente.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *