Libridini: il booktrailer dell’urban fantasy di Anna Chillon, modenese, 36enne che chiamandosi Anita Rebelle scriveva racconti erotici e non sul blog Solosua.it

alakim8/1/14. Presentato in anteprima il 31 ottobre 2013 a Lucca Comics & Games il romanzo “Alakim. Luce dalle Tenebre” di Anna Chillon (edito da Loquendo)

Passione, rabbia e lotta senza fine, in un susseguirsi di sfide al di sopra di ogni umano limite. Un nuovo urban fantasy che vi stuzzicherà e vi terrà con il fiato sospeso.

Illustrazione e montaggio: Robby Fontanesi; Colonna sonora: Eddie Vedder “Long Nights”.
Sito web: www.annachillon.it

Presentato in speciale anteprima a Lucca Comics 2013, il romanzo sarà presente a ExpoGames 2014 (che
si terrà dal 14 al 16 febbraio 2014 presso la fiera di Bolzano).

Anna Chillon nasce a Modena nel 1977, si diploma come ragioniera ed esercita per anni in tale ambito, pur coltivando da sempre il gusto per la scrittura. Di giorno contabile e di notte autrice, spinta dalla voglia di mettersi in gioco, nel 2010 decide di rendere pubblici alcuni scritti tramite un suo blog di racconti che si rivela un successo inaspettato. Da ciò riceve il giusto incentivo per dedicarsi al progetto “Alakim”, un romanzo urban-fantasy che l’appassiona toccandola nel vivo con argomenti quali fede e amore.

chillon

LA TRAMA

Alakim è un permanente divorato da una fame crudele. Reietto in cielo e braccato in terra da una schiera di guerrieri immortali, condivide il suo rifugio sotterraneo con due Nephilim, abili combattenti e fedeli compagni nella sorte.
Di giorno è costretto all’oscurità, mentre la notte si aggira per le vie di una Marsiglia trasgressiva, in cerca di un modo per assolvere al patto stretto con Lucifero. È proprio durante questa ricerca che un prete dalle eccezionali capacità sensitive gli suggerisce un antico testo custode di segreti proibiti, portandolo così a imbattersi in Nicole, una giovane libraia animalista.
La ragazza ingaggia una lotta impari per non venire travolta dall’indole tenebrosa di Alakim e dal suo spiccato gusto per la malvagità, ma l’ardore che scocca tra loro rapisce corpo e mente, lasciandola senza via di fuga, sopraffatta dall’impetuosità dell’immortale e dalla scoperta di una realtà troppo grande da accettare: una realtà per la quale occorre avere fede.
Così, in un susseguirsi di eventi inaspettati, mettendo a rischio la propria esistenza, i suoi amici e Nicole stessa, Alakim fa di tutto per dare a Lucifero ciò che gli spetta, lottando, tracciando la sua strada nel sangue e spingendosi oltre i limiti.
Perché avere una possibilità di scelta è l’unica cosa cui non è disposto a rinunciare, anche se quello da pagare è un inimmaginabile prezzo.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *