Inondazione nel modenese, i volontari del Pettirosso salvano trenta fra cani e gatti

25/1/2014 – Era quasi il tramonto, ieri, quando i volontari hanno salvato un cane rimasto intrappolato dalle acque in una vecchia porcilaia nella campagna ancora allagata ai Prati di San Clemente di Bastiglia. Più di trenta i cani e i gatti domestici, salvati dai volontari del Centro fauna selvatica Il Pettirosso di Modena nelle inondazioni del Modenese. Con proprie imbarcazioni hanno risposto alle richieste di cittadini sfollati che avevano lasciato nella case gli animali nella convinzione che sarebbero rientrati presto.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *