E’ andata male alla banda delle slot. La Polizia sventa assalto al bar del mercato ortofrutticolo. Arrestato albanese

19/1/2014 – La banda delle slot ha subito un colpo questa notte grazie alla Polizia. Intorno alle 3 di questa notte una pattuglia della Volante è intervenuta in via Cisalpina al mercato ortofrutticolo dove tre persone erano state viste scavalcare la cancellata di recinzione.

Giunti sul posto, gli agenti sono entrati nel bar che dà sul cortile, la cui finestra era stata vistosamente forzata. Dentro c’erano appunto tre uomini col volto coperto che armeggiavano intorno alle macchinette videopoker. Vistisi scoperti sono scappati di corsa all’interno del mercato. Gli agenti li hanno inseguiti e sono riusciti a bloccare un albanese di 30 anni, Andi Pilavi, con precedenti per stupefacenti e munito di regolare permesso di soggiorno: mentre l’uomo veniva arrestato le volanti sul territorio hanno cominciato la caccia ai due fuggitivi.

Nel bar è stato trovato un piede di porco usato prima per forzare la finestra e poi per aprire lo sportello anteriore di una delle slot. L’intento dei malviventi era impossessarsi del denaro contenuto nelle macchinette, ma grazie alla Polizia gli è andata male.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *