Strizzando l’occhio alla “ciambella col buco di Homer” la gelateria Toschi (MO) conquista il settore dolciario al Sigep di Rimini

28/1/14 – L’azienda modenese ha partecipato alla 35ª edizione di Sigep, la manifestazione leader nel mondo per il dolciario artigianale. Record di presenze e grande apprezzamento per la nuova e gustosa ricetta di MR.DONUTS® e per tutte le novità 2014 di Toschi La Gelateria

toschi
Savignano sul Panaro (Mo) – Sigep, il Salone internazionale dedicato alla gelateria, pasticceria e panificazione artigianali, non ha deluso le aspettative registrando una presenza record di oltre 170mila visitatori professionali provenienti da 140 Paesi. Durante questa straordinaria edizione, Toschi La Gelateria ha presentato prodotti innovativi, di alta qualità e dal forte appeal, che hanno soddisfatto la voglia di novità degli addetti ai lavori, ma anche di adulti e bambini.

MR.DONUTS®, il gelato su stecco e in vaschetta ispirato alla nota “ciambella con il buco” tanto amata da Homer Simpson, ha bissato il successo dello scorso anno. Presentato in anteprima al Sigep 2013, quest’anno è stato proposto da Toschi La Gelateria con una speciale ricetta che permette ora di conservare il prodotto nella stessa vetrina dei gelati alla temperatura di – 13°C, garantendo tutto il gusto inconfondibile della famosa ciambella americana. 

Questa edizione del Sigep ha visto inoltre l’affermazione del lato social di MR.DONUTS®Grazie all’iniziativa Alla faccia del Donuts! moltissimi sono stati i visitatori che hanno messo il proprio volto nel grande e colorato donut, situato all’interno della fiera, e si sono fatti fotografare, condividendo gli scatti più divertenti sui principali social network e sulla pagina Facebook di Toschi Vignola.
 
Confermato il successo anche degli altri prodotti presenti nello spazio Toschi, affollatissimo durante tutte e cinque le giornate della kermesse: dallo Sciroppo di Glucosio dedicato a chi ama il cake design e non sa resistere alla dolce tentazione di realizzare anche a casa muffin, mini cupcake e torte (come quella a tre piani preparata durante il Sigep dalla cake designer Patty), passando per i variegati Amarena brillante, Bacche di Sambuco, fino ai nuovi Topping Cioccolato fondente, Pistacchio, Caramel beurre salè (caramello burro salato) e Spezialoos (dal gusto Speculoos, i biscotti speziati alla cannella tipici del Belgio e dei Paesi Bassi, molto amati nel nord Europa), nati per soddisfare le esigenze dei consumatori sempre più attenti e desiderosi di sapori moderni, dolci o salati.
 
Il Sigep 2014 è stato inoltre un’occasione per gustare un’inedita pausa caffè con le Magie di Caffè Cagliari, una gamma di bontà sorprendenti, ottenute abbinando l’aroma unico del caffè Cagliari ai Topping e Sciroppi Toschi secondo le tendenze più internazionali di consumo. 
 
“Pieno successo della presenza di Toschi a questa edizione da record di Sigep – ha commentato Massimo Toschi, amministratore delegato di Toschi Vignola e prosegue – un record di presenze nazionali ed internazionali che di anno in anno si rinnova, superando quello dell’edizione precedente a conferma che l’industria nazionale del gelato gode di ottima salute e batte la crisi”.

***

Toschi Vignola Srl – 30 milioni di euro di fatturato al 31.12.2013 – dal 1945 offre al mercato prodotti innovativi e di qualità nel rispetto della tradizione e del territorio. 

Famosa per le ciliegie sotto spirito l’azienda è oggi strutturata in tre divisioni specializzate. Toschi Tradizionale propone ai consumatori e ai professionisti prodotti come sciroppi, frutta spiritosa e liquori. Toschi La Gelateria, oltre alle amarene per guarnitura, offre una vasta gamma di referenze per le gelaterie e pasticcerie artigianali. Gino Toschi è il marchio che comprende la linea di prodotti di Aceto Balsamico di Modena IGP.

Be Sociable, Share!

3 risposte a Strizzando l’occhio alla “ciambella col buco di Homer” la gelateria Toschi (MO) conquista il settore dolciario al Sigep di Rimini

  1. rRossana Lorusso Rispondi

    07/09/2014 alle 12:41

    Buongiorno ho appena visto il programma mela verde dove parlavano della vostra novità la ciambella a gelato,sarei interessata ad aprire una gelateria del genere nel mio territori.In attesa di vostra risposta vi porgo distinti saluti.

    Rossana Lorusso

  2. patrizia bighi Rispondi

    13/09/2014 alle 15:06

    Buongiorno, sono titolare di un bar e visto il vostro prodotto nel programma “mela verde” sarei interessata ad integrare il “gelato col buco” nella mia attivita’. Ringraziandovi per l’attenzione vi porgo i miei sinceri saluti.

  3. silvio proterra Rispondi

    14/09/2014 alle 13:38

    Buongiorno….ho saputo di questa favolosa novità.sarei interessato ad aprire una gelateria qui dove abito io…in attesa di una vostra risposta vi porgo i miei saluti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *