Brucia camper nella notte scandianese
E i Vigili del Fuoco liberano una donna dalle spine di un roveto

3/1/2014 – Nelle notti reggiane continuano a bruciare auto e furgoni. Questa notte, poco dopo l’una, è toccato a un camper parcheggiato in via Leonardo da Vinci a Scandiano: il mezzo ha subito danni ingenti. Nessuna persona risulta coinvolta o ferita e, secondo i Vigili del Fuoco, il rogo si sarebbe sviluppato per cause accidentali.
Sempre i vigili del fuoco sono intervenuti ieri sera intorno alle 21,30 sulla strada provinciale 23, Via Papa Giovanni XXIII, tra i comuni di San Polo d’Enza e Quattro Castella per un incidente stradale.
Una donna di 46  anni alla guida di una Volkswagen Golf era uscita di strada finendo in un roveto ai bordi della strada.
I Vigili del Fuoco hanno dovuto farsi spazio tra i rami e le spine con la motosega per permettere l’apertura delle portiere e l’uscita della conducente poi affidata, pare in buone condizioni, ai sanitari del 118 per gli accertamenti del caso.
Sul posto, per i rilievi di competenza, i Carabinieri.
Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *