Arrestato lo scippatore violento di zona stazione: era un marocchino espulso (!) da due anni. Rubati decespugliatori a Correggio

24/1/2014 – Nella notte di ieri, alle ore 02.00, nel centro storico di Reggio, una Volante della polizia fermava per un controllo un’autovettura con due persone a bordo.

Mentre il guidatore, un cittadino marocchino, veniva identificato e congedato, il passeggero veniva accompagnato in Questura poiché sprovvisto di documenti. Anche lui marocchino, è risultato con numerosi precedenti a carico per reati contro il patrimonio e contro la persona: furti, rapine, aggressioni, minacce, percosse; in particolare si era reso protagonista di una serie ravvicinata di scippi in zona stazione.

Era stato espulso su provvedimento della Questura di Bologna nel gennaio 2012, e  imbarcato su un volo per Casablanca.

Così Mustapha Boujetou, di 33 anni, è stato tratto in arresto per il reato di reingresso illegale nel territorio dello Stato senza la speciale autorizzazione del Ministero dell’Interno.

Correggio: ladri fanno man bassa di decespugliatori

24/1/2014 – Ladri col pollice verde in azione questa notte a Correggio. Prima delle 4 i malviventi sono penetrati in un negozio di via Gaiti e hanno portato via alcuni decespugliatori, più altri utensili elettrici da giardinaggio. I danni sono ingenti. Indagano i Carabinieri di Correggio.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *