Annarella Ferretti (Cna): “Piazza vuota a Novellara, basta con le barriere ideologiche che penalizzano tutti”

2/1/2014 – “La vicenda di Novellara con l’annullamento dell’atteso Mercato di Forte dei Marmi è il chiaro segnale che qualcosa non funziona. Il risultato è che domenica 29 dicembre la piazza di Novellara era vuota con grande rammarico degli esercenti del centro storico. Non è giusto penalizzare chi si è dato tanto da fare per creare degli eventi attrattivi e cercare delle soluzioni in grado di combattere la crisi.

buk

In questa situazione di grande difficoltà per tutti  non è di aiuto per nessuno che ogni volta ci sia qualcuno pronto a minacciare manifestazioni come quella del Mercato di Forte dei Marmi paventando la tutela dei nostri ambulanti. Alla base del disaccordo di CNA ci sono tre motivi principali: in primo luogo non va bene boicottare occasioni di animazione che possono attrarre un vasto pubblico e portare profitti anche alle attività commerciali. In secondo luogo si dimentica che anche gli ambulanti reggiani nel periodo estivo si spostano in altre città e regioni dove ci sono manifestazioni importanti e infine, è penalizzante per chi aveva lavorato per la realizzazione ottimale dell’evento.

Siamo d’accordo che siano rispettate delle regole per manifestazioni del genere ma non bisogna dire no a priori e innalzare delle barriere ideologiche che finiscono per danneggiare tutti: l’immagine del Comune, i cittadini e il commercio”.

Annarella Ferretti, presidente provinciale Cna Commercio

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *