Mulino sempre più bianco
Anche Barilla a chilometri zero: accordo per la fornitura di grano duro made in Emilia

9/1/2014 – Barilla conferma la sua opzione per i chilometri zero. Il grande gruppo di Parma sceglie il grano duro di casa nostra per una pasta interamente made in Emilia-Romagna.
E’ quanto prevede il nuovo accordo di filiera, promosso dalla Regione, per la fornitura al Gruppo Barilla di grano duro di alta qualità coltivato entro i confini regionali. L’accordo è  valido per la campagna cerealicola 2013-2014.
Tra le novità di quest’anno, un decalogo di sostenibilità che permetterà di promuovere produzioni sempre più rispettose dell’ambiente. La firma dell’accordo domani, venerdì 10 gennaio alle ore 11,30 in Regione a Bologna, presso la sala stampa di via Aldo Moro.
Interverranno Tiberio Rabboni, assessore regionale all’agricoltura, Luca Virginio responsabile Relazioni esterne Barilla, i rappresentanti di Op Cereali, CerealCap, Grandi colture italiane, Capa Ferrara, Consorzio Agrario di Parma e Società Produttori Sementi.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *