Tenta di entrare con un coltellaccio a palazzo di Giustizia

15/12 – Ha cercato di entrare in Tribunale con un coltello di una ventina di centimetri, di cui nove solo di lama, E’ accaduto venerdì mattina intorno alle 12, quando un operaio di Guastalla, di 43 anni, è stato fermato al varco del metal detector dagli addetti alla sicurezza. L’uomo ha dichiarato che doveva entrare a palazzo di Giustizia per chiedere dei documenti, ma non è stato chiarito perchè avesse con sè la grossa arma da taglio, e cosa intendesse farne. I carabinieri lo hanno fermato, sequestrandogli il coltello, e lo hanno denunciato per porto abusivo d’arma.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *