Reggio by night, è allarme. Nuova rapina violenta in via Turri: uomo colpito alla testa finisce all’ospedale

13/12 –  Decisamente certe strade di Reggio sono diventate off limits, come i quartieri malfamati del dopoguerra. Dopo le due donne sfregiate e rapinati in via Matilde di Canossa, ieri sera e toccato a un uomo di 55 anni, aggredito con brutalità, assaggiare i piaceri della Reggio by night. L’uomo è finito all’ospedale per le lesini riportate.

Il fattaccio è avvenuto intorno alle 22 in via Turri (di nuovo alla ribalta), la vittima è un uomo di 55 anni del modenese. Questi stava percorrendo la via “cinese” a sinistra della stazione, quando uno sconosciuto è sopraggiunto alle sue spalle e lo ha colpito con violenza alla testa. La vittima si è sentita mancare ed è finita a terra semisvenuta. La prognosi formulata all’Arcispedale è di 15 giorni.

Nel frattempo l’energumeno si impossessava di una borsa con effetti personali e un computer portatile. Quando sono arrivati i Carabinieri, avvertiti dalla vittima non appena si è ripresa, il rapinatore si era già dileguato.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *