Park Vittoria, l’assessore Catellani denuncia Olivieri? “Ma no, è tutto un equivoco“. Volemose bene nell’era del renzismo

di Pierluigi Ghiggini

9/12 –  Nel week end era circolata notizia che l’assessore alla Cultura, l’avvocato  Giovanni Catellani, avrebbe depositato due “denunce” a carico del consigliere comunale del Movimento 5 Stelle Matteo Olivieri. La notizia è stata confermata a REP dallo stesso Olivieri, tuttavia in serata Catellani ha chiarito che si è trattato di un equivoco nel corso di una conversazione telefonica: “Non ho mai denunciato nessuno”. 

catellani

Uno di questi riguarderebbe, secondo le circostanze confermate da Olivieri ma più tardi smentite da Catellani (che si è dichiarato dispiaciuto per l’equivoco),  l’esposto-informativa presentato il 2 novembre dallo stesso consigliere grillino al Nucleo tutela beni culturali del Carabinieri, a proposito del rischio archeologico presente in alcune zone interessate agli scavi per il parcheggio sotterranei di piazza della Vittoria a Reggio, e in particolare per la costruzione di un muro in un’area su cui sono stati individuati resti di mosaici romani e dove negli anni 50 furono rinvenuti i gioielli del tesoro romano-barbarico custodito ai Civici Musei di Reggio. Nel tesoro, fra l’altro, è compreso un sigillo il cui “gemello” fu rinvenuto in una tomba imperiale bizantina. 

Come dicevamo, la notizia aveva ricevuto conferma dal consigliere cinquestellato: «Io non ho ricevuto nulla, ma è stato lo stesso Catellani a dirmi: “Ho depositato due denunce contro di te”. Non ne conosco i contenuti, tuttavia sembra che una si riferisca alla mia informativa sul park Vittoria, dell’altra invece non so».

Tuttavia intorno alle 18, dopo aver letto Reggio Report, l’assessore Catellani ha negato l’esistenza di qualsiasi denuncia: «Ma no – ha detto a Rep – Si è trattato di un equivoco, senz’altro una battuta. Ho parlato venerdì per telefono con Olivieri, ma evidentemente ha equivocato qualche parola. Mi dispiace veramente. Non c’è nessuna denuncia, io non ho mai denunciato nessuno e d’altra parte non avrei titolo per farlo». Incidente chiuso.

olivieri

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *