Furto con scasso alla cantina Arceto (ma il vino è salvo). Casalgrande: ladri in fuga causa fumogeni

10/10 – Ladri scatenati anche questa notte nella zona ceramiche. Gli è riuscito almeno un colpo, quello alla cantina di Arceto, in comune di Scandiano.  L’allarme è scattato ai carabinieri poco prima delle 23 di ieri sera. 

I ladri avevano, infranta la vetrata della cantina, accedevano agli uffici asportando, alcune centinaia di euro e due iPod. I danni son consistenti. Indagano per furto aggravato i Carabinieri della Tenenza di Scandiano hanno avviato le indagini in ordine al reato di furto aggravato a carico di ignoti.

E’ andata male invece ai malviventi che, più o meno alla stessa ora, hanno tentato un colpo alla tabaccheria di via Canale a Casalgrande. Anche qui i ladri hanno sfondato la vetrata dell’esercizio, ma oltre all’allarme sono scattati i dispositivi fumogeni. Sono scappati di gran carriera appena in tempi prima dell’arrivo sul posto dei Carabinieri.

ALLARME E CARABINIERI METTONO IN FUGA I LADRI ALL’AGENZIA SCOMMESSE DI BAGNOLO

10/10 –  Questa notte, intorno alle 4 è fallito un furto all’agenzia scommesse di Via Roma a Bagnolo in Piano. I ladri hanno forzato la saracinesca e poi la porta d’ingresso, ma all’interno l’allarme ha cominciato a suonare a distesa e li ha messi in fuga. Il titolare ha subito avvertito i carabinieri , ma al loro arrivo i ladri si erano già dileguati.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *