Era tutto pronto per rapinare le poste di Cavriago, telefonata di un cittadino sventa il colpo. Due giorni fa tentarono di rapinarle a Poviglio

2/11 – La segnalazione di un cittadino ha permesso di sventare una grossa rapina alle poste di Cavriago 

La presenza di una scala a terra nei pressi dell’Ufficio postale segnalata appunto da un cittadino ai Carabinieri del paese ,è bastata pere far scattare i controlli, in linea anche con le intese tra le forze dell’ordine e  Poste Italiane, proprio in concomitanza con il particolare periodo che, con le tredicesime delle pensioni, comporta la giacenza di importanti somme di danaro negli uffici postali.

Una segnalazione quindi assolutamente ben vagliata dai Carabinieri di Cavriago che memori del fatto che 7 anni fa un colpo alle stesse e poste era stato fatto con i malviventi calatisi dal tetto, utilizzando la scala trovata a terra (certamente lasciata dai malviventi ndr) sono saliti sul tetto trovando conferma ai loro sospetti. Oltre al lucernario forzato, è stata trovata una  una corda che scendeva dal tetto e vario materiale tra cui casacche scure in tela, un piede di porco, tronchesi, ricetrasmittente ed anche un coltello.

Secondo i militari (intervenuti nella tarda mattinata di ieri)  i malviventi si sarebbero calati questa notte, per poi attendere l’arrivo dei dipendenti e l’apertura della cassa a tempo. Il piano è andato a monte.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *