Bollicine bianche di Lambrusco Sorbara: attesa per il nuovo spumante classico della famiglia Giacobazzi (un must)

Martedì 24 dicembre alla Caffetteria Giusti, in centro a Modena (via Farini, 71), l’aperitivo di Natale organizzato da Gavioli Antica Cantina.  Nell’occasione la famiglia Giacobazzi presenterà l’ultima creazione della più prestigiosa delle proprie cantine: il Lambrusco spumante Metodo classico 2011, vinificato in bianco.

“Questo vino nasce dal desiderio di esplorare ulteriormente le grandi potenzialità delle nostre campagne e del Lambrusco di Sorbara in particolare. Per questo abbiamo scelto un vigneto da noi stessi piantato circa 18 anni fa in Via Mavora, 68 a Nonantola e ne abbiamo selezionato le uve migliori – spiega Giovanni Giacobazzi, presidente del Gruppo Donelli Vini – si tratta di un percorso cominciato molto tempo fa fatto di cura ed attenzione per i dettagli e del quale oggi, dopo anni di lavoro, vediamo i primi risultati”.

Le bottiglie riposano in cataste per 18 mesi durante i quali affinano sui lieviti. Il risultato è uno Spumante dal profilo sensoriale complesso in cui i sentori di crosta di pane si accostano alle note della nocciola.

“Questo Lambrusco di Modena D.O.C. conferma che dedizione e uva pregiata permettono di ottenere risultati sorprendenti anche con la vinificazione in bianco e le lunghe rifermentazioni in bottiglia secondo il Metodo Classico creando vini che possono competere con i più blasonati spumanti” – conclude Angela Giacobazzi, Marketing Manager del Gruppo Donelli Vini.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *