Merkel braccino corto ma tedeschi generosi!
Un organo in dono dalla Germania alla scuola di musica di San Polo

Eisingen dona un organo alla  scuola comunale di musica “Sesto Rocchi” di San Polo

Per ringraziare i ragazzi e le ragazze del coro e dell’orchestra della scuola comunale di musica di San Polo che lo scorso settembre hanno tenuto un concerto nella cittadina, gemellata con San Polo da oltre 24 anni, i rappresentanti del comitato gemellaggi tedesco hanno donato un organo alla scuola e lo hanno anche portato direttamente a San Polo.

Durante il soggiorno dei giovani musicisti italiani ad Eisingen, il presidente della scuola di musica di Eisingen, Jurgen Kunzmann ha donato anche  una somma  di denaro alla scuola comunale di musica “Sesto Rocchi” ed inoltre, Pia Lindermeier, attiva componente del comitato gemellaggi tedesco, che ha ospitato alcuni dei ragazzi, aveva annunciato il desiderio di donare alla scuola un organo Yamaha (usato ma in perfette condizioni) di sua proprietà.

Giovedì scorso,  è arrivato a San Polo il pullman con i tedeschi in Italia per una gita e  sono si sono fermati a San Polo per consegnare  lo strumento musicale alla scuola comunale Sesto Rocchi.

Ute Lutz, presidente del circolo FIB, Pia Lindermeier, donatrice dell’organo e Jurgen Kuzmann, maestro di musica, sono stati accolti da Prima Ganapini, presidente del Circolo Arci Gemellaggi, attivissimo nell’organizzare gli scambi tra le due cittadine, e dalle insegnanti della scuola di musica, Annalisa Cherubini, direttrice della scuola e Paola Turcato, insegnante di pianoforte.  Il dono è stato molto gradito perché sono oltre una trentina gli allievi che frequentano i corsi di pianoforte.

Ute Lutz, presidente del FiB, il comitato gemellaggi di Eisingen, ha rinnovato l’auspicio di “festeggiare , il prossimo anno, i 25 anni di gemellaggio,  con un grande concerto in cui suoneranno tutti insieme i musicisti di San Polo e di Eisingen”.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *