Pagliani dichiara guerra all’antenna Wind di Fellegara:
“Lì ci sono case e una scuola”

Forza Italia torna alla carica contro l’antenna telefonica Wind di Fellegara, esprime il proprio sostegno al comitato dei cittadini e punta il dito sul Pd, accusandolo di “arroganza inaudita”.

«Ribadiamo con forza la nostra contrarietà assoluta all’apposizione della nuova antenna Wind a Fellegara in Via del Cristo», ha dichiarato Giuseppe Pagliani, il capogruppo di Forza Italia-Pdl in Provincia, prima di partire per Roma, dove partecipa con altri dirigenti e militanti reggiani alla manifestazione in sostegno di Silvio Berlusconi.

«Il Comune per una propria speculazione economica non considera che a pochi metri dall’altra sponda del torrente Tresinaro c’è Via Libera con numerose case di residenti – ha spiegato Pagliani – Si interrompe anche un servitù, con l’insediamento della nuova antenna nella zona finale di Via del Cristo posta in prossimità del passaggio a livello».

E aggiunge: «Il Pd in questa vicenda ha mostrato un’arroganza inaudita, ha sbagliato il sindaco Mammi a liquidare con una scelta d’imperio le legittime richieste del comitato dei cittadini che si oppone anche a questa nuova soluzione sbagliata per il ripetitore.

Noi appoggiamo a pieno la nuova protesta dei cittadini fellegaresi che si oppongono all’insediamento dell’antenna nel secondo sito di Via del Cristo. Come da me precisato in Consiglio Comunale, vi è anche la sede degli scout ed una scuola a non grande distanza da lì».

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *