Operazione “caregiver” Il vecchietto me lo tengo io. Via al primo corso per l’assistenza in famiglia

Una esperienza bella e utile nel segno della solidarietà famigliare comincia a Fabbrico martedì 19, con il primo corso di formazione per caregiver. Ma chi è il caregiver? Anche se il termine inglese lo circonda di un’aura di novità, in realtà è la figura era consueta nella famiglia italiana. Si tratta del familiare che dedica una quota significativa del suo tempo ad assistere un altro membro della famiglia non autosufficiente. Un tempo era in genere la figlia non sposata che passava la vita con i genitori e li assisteva da vecchi. Oggi gli anziani non autosufficienti finiscono in residenza protetta o, se gli va bene, vengono assistiti in casa da una badante. Il ritorno all’assistenza in famiglia è un segno dei tempi, una volta tanto incoraggiante.

E come si può comprendere il compito del caregiver familiare è molto impegnativo sul piano fisico, psicologico e delle competenze.

Per favorire una maggiore conoscenza di questo ruolo e degli aspetti che lo caratterizzano si svolgerà a Fabbrico presso la Sala Aldo Moro del Comune, in via Roma 35, a partire da martedì 19 novembre alle ore 15, un percorso di formazione rivolto alla cittadinanza approvato dalla Regione Emilia-Romagna e cofinanziato dal contributo di solidarietà del Fondo sociale europeo per le aree colpite dal sisma del maggio 2012.

Il percorso formativo è promosso da Cesvip, ente di formazione di Legacoop, in collaborazione con la cooperativa “Anziani e non solo” e l’Unione dei Comuni della Pianura Reggiana. Gli argomenti trattati nel corso sono: servizi territoriali per la assistenza gli anziani a sostegno del familiare che assiste; le patologie delle persone anziane: le demenze e l’Alzhaimer; il supporto assistenziale  alle funzioni di vita quotidiana (igiene, alimentazione.); diritti degli anziani e diritti dei familiari che assistono; combattere lo stress del lavoro di cura e trovare sostegno nel mutuo aiuto; l’impatto che il prendersi cura di una persona malata ha sulla famiglia.

Be Sociable, Share!