Città da coprifuoco?
Donna 35enne scippata nella notte in via Tintoretto

Disavventura poco prima dell’una di questa notte per una 35enne reggiana rimasta vittima di uno scippo ad opera di un malvivente dileguatosi a piedi dopo il colpo per le vie di Reggio Emilia ed ora attivamente ricercato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Reggio Emilia che al riguardo stanno conducendo le indagini.

Secondo la ricostruzione investigativa operata dai carabinieri, intervenuti sul posto, la donna in compagnia di una sua amica percorreva a piedi Via Tintoretto di Reggio Emilia quando è stata avvicinata da uno sconosciuto che le strappava la borsa, contenente effetti e documenti personali, 100 euro in contanti nonché un telefono cellulare, che la donna teneva in mano, per poi fuggire per le vie circostanti.

Quindi l’allarme al 112 con i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Reggio Emilia che avviavano le ricerche del malvivente mentre la vittima, che non riportava fortunatamente lesioni, formalizzava la denuncia preso la Stazione di Corso Cairoli. Sulla vicenda i carabinieri reggiani hanno avviato le indagini in orine al reato di furto aggravato.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *