Bibbiano-Texas, bang! Vecchio contadino spara contro vecchio contadino. Augh!

Il vicino s’è avvicinato troppo al suo appezzamento di terra. Stava arando in una zona di confine. E così lui, un contadino di 70 anni, ha preso il fucile e sparato due colpi in aria. Scene da Far West, ieri pomeriggio, a Bibbiano a seguito di antichi rancori tra i due agricoltori.

Il 70enne, avendo notato il vicino arerà nel suo podere un pezzo di terra da tempo al centro di una contesa, non ha esitato ad armarsi di fucile da caccia sparando due colpi in aria, per intimidire il suo vicino e coetaneo, che ha ingranato la marcia, fuggendo sul trattore e lanciando l’allarme al 112.

I militari della locale stazione, appresa la notizia, si sono precipitati a casa dello sparatore. Dai controlli è emerso che il fucile era detenuto regolarmente, insieme a una carabina ad aria compressa calibro 4,5. L’uomo è stato denunciato per minacce aggravate ed esplosioni pericolose.
Fucile da caccia, carabina e munizioni sono stati sequestrati dai carabinieri.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *