Contratto Kerakoll: premio di partecipazione (fino a 1.500 euro annui) per 400 lavoratori

Raggiunto l’accordo per il rinnovo del Contratto Aziendale della Kerakoll SpA tra la Direzione Aziendale, la Filctem-CGIL di Modena e Reggio Emilia e le Rappresentanza sindacali interne (Rsu) degli stabilimenti di Sassuolo e Rubiera, che si applica ad oltre 400 lavoratori. Sul piano normativo l’accordo prevede miglioramenti per i permessi retribuiti aggiuntivi rispetto alle leggi ed ai contratti, inerenti visite ed esami medici, eventi familiari (nascite e lutti), diverse convenzioni aziendali a favore dei dipendenti per la facilitazione all’acquisto di beni e servizi a prezzi vantaggiosi.

Sul piano retributivo, il contratto prevede incrementi per i lavoratori in merito ai versamenti del contributo aziendale al Fondo Pensione FONCHIM e al Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa FASCHIM, maggiore facilità di accesso alle anticipazioni del trattamento di fine rapporto e agli acconti sulla retribuzione a beneficio dei lavoratori, un premio di partecipazione collegato a parametri di produttività e di qualità dal valore minimo di 375 euro fino ad un valore massimo di 1.500 euro annui per il triennio 2013/2015.

L’ipotesi di accordo è stata approvato da oltre il 90% dei lavoratori nel corso di assemblee sindacali che si sono svolte negli stabilimenti e negli uffici Kerakoll il mese scorso.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *